Pagine

martedì 8 gennaio 2019

L'uomo vitruviano di schiena

L'uomo vitruviano visto di schiena era sproporzionato da far paura.
Finalmente scoperto un documento che lo dimostra.


venerdì 4 gennaio 2019

giovedì 3 gennaio 2019

Libri pubblicati senza avvertire prima - MI VEDO DI FREQUENTE

MI VEDO DI FREQUENTE
Gualtiero Convessi
Liquirene Edition
E' la storia di un installatore di specchi, il suo è un lavoro che nessuno vuole fare, vuoi per i 7 anni di iella ogni volta che se ne rompe uno, vuoi perché se uno è un po' narciso passa tutto il giorno a rimirarsi e ad aggiustarsi l'acconciatura e resta indietro col lavoro.
Neanche a dirlo non ha mai trovato uno straccio di morosa. Aveva preso una sbandata per la regina cattiva di Biancaneve, ma neanche tanto, poi ci aveva litigato perché lei voleva che le sostituisse lo specchio difettoso anche se non aveva tenuto lo scontrino, e comunque, parliamoci chiaro, non era più in garanzia.
Finchè un bel giorno lo chiama Scarlett Johansson che ha l'abitudine di farsi i selfie mezza nuda di spalle davanti allo specchio. Lui le chiede subito di fidanzarsi con lui. Lei subito dice no. Poi ci ripensa.

martedì 1 gennaio 2019

Il mio Sole


E' questo qui il mio Sole adesso, le mie vette e i miei sprofondi.
E' il mio ultimo anno, quando vivere ogni giorno come se fosse l'ultimo sarebbe troppo riduttivo.
E' la mia rivincita e al contempo la mia più grande sconfitta.
Il groppo in gola, il batticuore, la lingua contro il palato.
E' il "troppo tardi" e il "comunque non si poteva fare".
E io sono solo un piccolo niente
con un desiderio inappagabile che gli fa da benzina.

sabato 29 dicembre 2018

MÖET *

Che uno si aspetta chissà che e invece il contesto è tutto un altro :(

*MÖET= muoviti, sbrigati. (dialetto bresciano).

lunedì 24 dicembre 2018

Educazione Tecnica


Non so se lo fanno ancora ma ai miei tempi alle scuole medie insegnavano una materia che si chiamava Educazione Tecnica. Ed è lì che tra le altre cose si imparava a sciogliere i professori nell'acido.



domenica 23 dicembre 2018

I tuoi nei

Io i tuoi nei li bacerei tutti.
E non perché sono uno che va matto per i nei.
Ma perché sono i tuoi.

E ne hai così tanti che finirei domani.

sabato 15 dicembre 2018

Il David di Michelangelo

Questa foto l'ho fatta io e si capisce
Se mai avrò un figlio mi piacerebbe portarlo in Piazza della Signoria a Firenze e, indicando il David di Michelangelo, dirgli: lo vedi quello lì? Quello lì è il tuo papà quand'era giovane.

lunedì 15 ottobre 2018

Libri pubblicati senza avvertire prima - ESSERE BRUTTI IN MODO ETICO

ESSERE BRUTTI IN MODO ETICO
Igor Mirandolini
Depression Editore
Un pratico manuale che aiuta i brutti ad esserlo in modo non irritante e soprattutto senza offendere la morale comune.
All'interno il pratico specchio e l'appendice con le istruzioni per capire a che livello di bruttezza siamo arrivati e quanto è etico che ci si faccia vedere in giro in queste condizioni.

giovedì 4 ottobre 2018

Un altro dei miei sogni

Un altro dei miei sogni nel cassetto è quello dell'Agenzia delle Entrate  che viene a farmi un accertamento e mi dicono che col reddito che dichiaro è impossibile che posso permettermi una Fiat Punto che un giorno sì e uno no è dal meccanico, e che solo uno che non esce mai, che non va mai in vacanza e che insomma non ha una vita sociale potrebbe.
A quel punto dico di non aver mai trovato uno straccio di morosa, per cui si aggiusta tutto.