Pagine

domenica 24 settembre 2017

Superman senza amor proprio

Anni fa proposi alla DC COMICS (famosissima casa editrice di fumetti) una storia che poi non mi pubblicarono.
Questa è la trama:
La vignetta in cui Batman gli dà il ben servito
Superman assume la kriptonite senza saperlo per via orale (gliela scioglie nel caffélatte il suo acerrimo nemico Lex Luthor mentra il supereroe è distratto da uno scippo) per cui perde tutti i suoi superpoteri. Lois Lane lo lascia subito tramite sms perché non può più darle quella sicurezza che come donna cerca in un uomo. Batman invece, appena lo scopre, lo sbatte fuori dalla Justice League e lo sostituisce con l'Uomo Cotechino. L'Uomo Cotechino è un macellaio che è stato morso da un maiale radiottivo, ma il suino non gli ha fatto acquisire alcun potere, solo che la notizia ha avuto talmente tanto risalto che Wonder Woman si è innamorata di lui vedendolo in un talk-show e adesso stanno insieme; siccome non si vedevano mai a causa dei loro impegni ha preteso che venisse preso nella Justice League. Dopo diversi mesi l'effetto nocivo della kriptonite svanisce e Superman riacquista i poteri, ma a questo punto ha l'autostima talmente bassa che, invece di tornare a salvare la gente come faceva prima, apre un blog per lamentarsi di non riuscire a trovare la morosa.

lunedì 18 settembre 2017

In farmacia

In fila in farmacia noto una confezione di pastiglie coadiuvanti della ricrescita dei capelli. Costo 24,99 euro. Che poi se funziona occorre aggiungere la spesa per uno shampoo per mantenerli fluenti, per un buon taglio dal barbiere, il gel per tenerli in ordine etc. etc.. Per cui quando arriva il mio turno chiedo al farmacista: scusi, ma questo prodotto funziona? E soprattutto, considerando la spesa che comporta il mantenimento di una chioma importante di questi tempi, mi assicura che riesco a trovare la morosa entro la fine dell'anno solare?
E lui: guardi, se la ragazza assume regolarmente questi altri bei pastiglioni qui da 99,99 euro, e se quel giorno lì è dell'umore giusto, magari può capitare che ci scappi l'appuntamento al chiaro di luna. Di più non posso garantire.
Io: a questo punto non compro niente e mando a gambe all'aria l'indotto dell'industria del capello.

venerdì 15 settembre 2017

A DOMANDA RISPONDO - Chi ha inventato il calzascarpe?

Immagine del potenziale
inventore ritratto nel suo
profilo migliore
Purtroppo non lo so, sono uno che legge molto e cerca di tenersi informato ma proprio lo ignoro. E pensare che a saperlo avrei fatto anche bella figura.
Comunque dovendo buttarmi direi gli assiribabilonesi.

Comunque se avete curiosità da chiedermi fate pure che vi rispondo.

domenica 10 settembre 2017

Interdisciplinarità

Inutile dirlo: alle scuole medie quando si scopre che quello di 90° si dice angolo retto, avendo già appreso nell'ora di scienze che il retto è una certa parte del corpo, negli studenti si genera quell'ilarità tipica delle giovani menti assetate di sapere. I professori quando sentono ridere si arrabbiano, picchiano il pugno sulla cattedra e urlano "SILENZIO!" o "E ALLORA!" oppure "ADESSO INTERROGO!" interrompendo bruscamente tale ilarità con il panico oppure ottenendo l'effetto contrario di far ridere ancora di più gli studenti che non hanno più rispetto di nessuno. In entrambi i casi si otterrà il risultato di aver impresso indelebilmente nella memoria degli studenti questa indispensabile nozione, come raccomandato dal programma ministeriale.