Pagine

venerdì 5 maggio 2017

I dipinti di Botero

Pochi lo sanno, ma le sue opere di notte gli svuotavano il frigorifero. Il pittore dal suo letto sentiva dei rumori in cucina ma faceva finta di niente, anche perché tenevano lontano i ladri, e comunque sapeva che in un corpo a corpo con loro avrebbe avuto la peggio.
Botero è uno dei miei artisti preferiti, tanto che lo vorrei come vicino di casa.




16 commenti:

  1. Piace molto anche a me.
    Ho visto le sue opere al Museo di Città del Messico e la 'manona' a Madrid.
    Riesce , con la sua leggiadria, a rendere bella anche l'obesità apparente.
    Cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Considerando che ha reinterpretato opere di altri in chiave extralarge, credo sia una sua fissazione. Mi son sempre chiesto se i suoi modelli (intesi come persone che si prestano a farsi dipingere) sono magri che dipinge grassi o se li cerca già oversize.

      Elimina
  2. Il disegno è tuo o di Botero?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È una mia ricalcatura di un Botero (https://s-media-cache-ak0.pinimg.com/originals/cc/8d/29/cc8d2993c2a9200bd630b10181c2a7f3.jpg) davanti a cui ho ricalcato un frigorifero.

      Elimina
  3. C'é una mostra in questi giorni al complesso del Vittoriano a Roma ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dal 5 maggio al 27 agosto, Ala Brasini, ingresso 13,50 €. :)

      Elimina
  4. Non so come hai potuto sapere queste notizie, voglio dire dello svuotamento notturno del frigo. A me lo disse confidenzialmente in un orecchio quella volta che lo fotografai. E mi disse di non farne parola con nessuno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che fffortuna! E che bella la foto! Ma si è messo in posa o ha proprio quella postura lì? Comunque si capisce che è simpatico.

      Elimina
    2. Fra 24 scatti ho deciso di scegliere questo e gli è piaciuto.

      Elimina
  5. Non posso vedere l'originale, in ogni caso mi sembra un bozzetto molto originale e azzeccato.
    Se Botero fosse vivo ti chiederebbe il copyright.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Silvia
      Ma guarda che Botero è vivo!

      Elimina
    2. Silvia, ti sei fatta ingannare dal fatto che ho scritto il post al passato, ma Botero è vivo, altrimenti mica lo vorrei come vicino di casa. E se mi chiede il copyright glielo do molto volentieri, anzi gliene do due.

      Elimina
  6. Davvero??
    Ah ah ah!
    Vorrà dire che gli ho allungato la vita!

    RispondiElimina
  7. semplicemente bellissimo questo post, che dentro ha anche un piccolo film

    RispondiElimina
    Risposte
    1. un piccolo film con dei protagonisti enormi.

      Elimina

Allora: 'sto blog ogni tanto si mangia i commenti. Sì, è colpa delle lobby dei potenti che stanno osteggiando la mia crescente popolarità. Siccome sono un cagasotto non mi schiero contro i poteri forti, perciò vi chiedo: PER FAVORE PRIMA DI PUBBLICARE I VOSTRI COMMENTI COPIATELI, COSI' NON VANNO PERSI.
A VOLTE SPARISCONO SENZA UN PERCHE'.
GRAZIE.

In più ho deciso di impostare la moderazione dei commenti.