Pagine

mercoledì 8 agosto 2012

ARCOBALENI

Al ritorno dal lavoro prendo la strada che passa tra i campi di granoturco, i getti per l'irrigazione a pioggia mi regalano arcobaleni ovunque io volga lo sguardo.

14 commenti:

  1. Purtroppo non ho una fotocamera digitale e comunque credo che non sia così facile fotografare gli arcobaleni, inoltre la stagione dell'irrigazione temo sia ormai agli sgoccioli, infatti presto cominceranno a mietere. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è sempre più facile che fotografare i fulmini

      Elimina
    2. Vero, considera però che i getti per l'irrigazione si muovono e con loro anche gli arcobaleni.

      Elimina
    3. scusa, ma l'arcobaleno non credo che si muova, si muove solo se ti muovi tu o la fonte di luce, mentre il fulmine fa un po' quel c***o che gli pare

      Elimina
  2. Non mi sono spiegato bene, gli arcobaleni spariscono o ricompaiono a seconda della direzione che il getto d'acqua prende ogni volta, per cui nel caso dovessi scattare una foto, nel tempo che impiego per inquadrarlo e metterlo a fuoco, potrebbe essere già sparito.

    RispondiElimina
  3. quando vedi arcobaleni te li togli quegli improbabili occhiali? :)

    RispondiElimina
  4. Sono occhiali 3D, li metto solo quando desidero illudermi che la realtà che sto vivendo sia solo un'illusione ottica. Sono miope, per cui quando non indosso quelli 3D indosso quelli da vista, senza ci vedo fosco, da ciò si capisce che, quando indosso gli occhiali 3D, vedo sì in 3D ma fosco. C'è da dire che sono anche un po' daltonico e i colori dell'arcobaleno non è che li riconosca tutti, quelli che riconosco li saluto chiamandoli per nome, agli altri faccio solo un cenno con la mano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ho sicuramente già detto questa cosa, ma è una curiosità (inutile e di cui non me ne fregherebbe niente, ma mi piace un sacco dirla, per cui va ridetta): se ti guardi allo specchio con gli occhiali 3D, vedrai i tuoi occhi in 2D

      Elimina
    2. certo, e sicuramente avrai notato che se tu scrivi con la destra la tua immagine riflessa nello specchio è mancina e viceversa.

      Elimina
    3. certo, e vuoi vedere che l'intercettazione fra Napolitano e Mancino, in realtà era Napolitano che stava parlando da solo allo specchio?
      (la tesi crollerebbe nel caso che Napolitano fosse mancino)
      non chiediamoci, poi, cosa succede quando è Mancino a guardarsi allo specchio.

      Elimina
    4. pensa piuttosto se Napolitano fosse un vampiro.

      Elimina
  5. Sapere che non vai in giro così conciato mi solleva :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contento, ma sappi che mia madre, quando ero bambino, per punizione mi ha ibridato con una salamandra, da allora ho gli occhi da rettile con le pupille a fessura verticale.

      Elimina

Allora: 'sto blog ogni tanto si mangia i commenti. Sì, è colpa delle lobby dei potenti che stanno osteggiando la mia crescente popolarità. Siccome sono un cagasotto non mi schiero contro i poteri forti, perciò vi chiedo: PER FAVORE PRIMA DI PUBBLICARE I VOSTRI COMMENTI COPIATELI, COSI' NON VANNO PERSI.
A VOLTE SPARISCONO SENZA UN PERCHE'.
GRAZIE.