Pagine

giovedì 4 ottobre 2018

Un altro dei miei sogni

Un altro dei miei sogni nel cassetto è quello dell'Agenzia delle Entrate  che viene a farmi un accertamento e mi dicono che col reddito che dichiaro è impossibile che posso permettermi una Fiat Punto che un giorno sì e uno no è dal meccanico, e che solo uno che non esce mai, che non va mai in vacanza e che insomma non ha una vita sociale potrebbe.
A quel punto dico di non aver mai trovato uno straccio di morosa, per cui si aggiusta tutto.

11 commenti:

  1. Ciao, con tutti questi sogni strani mi viene spontaneo chiedere cosa mangi a cena. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse non hai capito che i sogni di cui parlo sono intesi come aspirazioni, desideri, cose che vorrei mi capitassero, non quelli che faccio quando dormo. Comunque sarebbe interessante scoprire che anche questi sono influenzati da quello che si mangia a cena.

      Elimina
    2. Ero ironica...
      Non leggo spesso il tuo blog, ma lo trovo divertente.

      Elimina
  2. Scusa se continuo a non farmi i fatti miei, però mi sembra che la moderazione dei commenti non ci sia(oppure ho svelato una cosa che doveva rimanere segreta?)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La moderazione c'era, c'è stata e forse ci sarà di nuovo. Faccio notare che la frase "ho deciso di impostare la moderazione dei commenti" non vuol dire per forza che già l'ho fatto, magari intanto ho deciso di farlo, poi si vedrà.

      Elimina
  3. ah ecco anch'io non avevo capito, pur essendo rimasta stranita di quel "nel cassetto"!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io avevo capito che non avevi capito già nel post precedente però ho fatto finta niente e mi son detto nel prossimo sarò un po' più chiaro così capirà, e invece...

      Elimina
  4. E invece sono sempre più rincoglionita! Ahimè!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non ti preoccupare, Silvia; chi è seriamente rincoglionito non sa di esserlo.
      marsiano

      Elimina

Allora: 'sto blog ogni tanto si mangia i commenti. Sì, è colpa delle lobby dei potenti che stanno osteggiando la mia crescente popolarità. Siccome sono un cagasotto non mi schiero contro i poteri forti, perciò vi chiedo: PER FAVORE PRIMA DI PUBBLICARE I VOSTRI COMMENTI COPIATELI, COSI' NON VANNO PERSI.
A VOLTE SPARISCONO SENZA UN PERCHE'.
GRAZIE.

In più ho deciso di impostare la moderazione dei commenti.