Pagine

martedì 11 luglio 2017

La raccolta del melone

L'altro giorno dal barbiere dicevano che quei calciatori che pretendono contratti stratosferici andrebbero mandati a raccogliere i meloni. Per me sarebbe bello, perché poi si portano dietro i loro bei procuratori che si mettono a trattare sull'ingaggio e magari salta fuori qualche fuori classe che prende i suoi bei 20 milioni annui perché raccoglie quaranta meloni al minuto con uno stile che c'è da restare incantati.
Il top sarebbe far diventare la raccolta stagionale del melone sport nazionale e portare le melonaie direttamente dentro gli stadi.

8 commenti:

  1. bellissima idea, super condivisibile.

    RispondiElimina
  2. E che ne diresti delle meloniadi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per le meloniadi lo sport deve svilupparsi a livello globale e molte nazioni con climi non adatti non potrebbero praticarlo.

      Elimina
    2. vabbé, non fare il difficile, c'è sempre la globalizzazione ad aiutarci!

      Elimina
    3. Non voglio illudermi, preferisco restare con i piedi per terra.

      Elimina
  3. Il problema sarebbe come poi smerciare tutti questi meloni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In parte finiscono sugli spalti per gli spettatori che li gradiscono, in parte venduti all'ingrosso appena fuoiri lo stadio.

      Elimina

Allora: 'sto blog ogni tanto si mangia i commenti. Sì, è colpa delle lobby dei potenti che stanno osteggiando la mia crescente popolarità. Siccome sono un cagasotto non mi schiero contro i poteri forti, perciò vi chiedo: PER FAVORE PRIMA DI PUBBLICARE I VOSTRI COMMENTI COPIATELI, COSI' NON VANNO PERSI.
A VOLTE SPARISCONO SENZA UN PERCHE'.
GRAZIE.