Pagine

domenica 23 aprile 2017

Salutoni da Monighaikòs, meravigliosa isola del mare Egeo

Mi avevan spiegato che anche i casi più disperati su questa bellissima isola sono riusciti a trovare l'amore della loro vita, per cui son venuto subito.
Solo che adesso mi dicono che perché ciò avvenga c'è da eseguire dei rituali apotropaici tipo uscire la sera dopo il tramonto, bere intrugli misteriosi a base alcolica, danzare, recitare formule esoteriche all'indirizzo di belle ragazze (del luogo e non) e prodigarsi in altre assurde pratiche che mi hanno spiegato ma che non ho capito molto bene.
Insomma, a queste condizioni non ci sto.

4 commenti:

  1. dalla foto potrebbe anche essere il lago di Garda, ma beato te comunque.
    non preoccuparti, tu puoi anche non bere, l'importante e' che beva lei, molto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei un grande, hai indovinato. Sarà anche per via del mio daltonismo, ma non vedo differenza tra foto del lago con quelle del mare, stessa cosa per altri paesaggi. Mi sembrava una buona occasione per testare se anche per altri è così. Peccato che nessun altro abbia commentato.

      Elimina
    2. in realta' gia' varie volte sono cascato nei tuoi tranelli prendendoti troppo sul serio, per cui l'esperienza mi ha reso sospettoso, e di solito chi va nelle isole greche mostra cose piu' caratteristiche tipo le case e non solo il mare con due barche anonime che potrebbero essere ovunque. non sono arrivato fino a riconoscere il colore o la salinita' dell'acqua.

      Elimina
    3. Bravo, fai bene a stare in guardia.

      Elimina

Allora: 'sto blog ogni tanto si mangia i commenti. Sì, è colpa delle lobby dei potenti che stanno osteggiando la mia crescente popolarità. Siccome sono un cagasotto non mi schiero contro i poteri forti, perciò vi chiedo: PER FAVORE PRIMA DI PUBBLICARE I VOSTRI COMMENTI COPIATELI, COSI' NON VANNO PERSI.
A VOLTE SPARISCONO SENZA UN PERCHE'.
GRAZIE.

In più ho deciso di impostare la moderazione dei commenti.