Pagine

martedì 8 novembre 2016

Libri pubblicati senza avvertire prima - POCO DI BUONO

POCO DI BUONO
di Gianni Stamberga
Edizioni Gattabuia

Un criminale abituale, attualmente ospite del carcere di Regina Coeli, presenta in questo libro una serie di ricette indicate per la dieta del malvivente che non vuole trovarsi con una digestione in corso durante una rapina. Avere un calo di zuccheri durante una sparatoria con la polizia è l'incubo di ogni criminale, allora ecco che l'autore ci regala dei preziosi suggerimenti per non trovarci a corto di energie durante un conflitto a fuoco con le forze dell'ordine. Borseggi, furti con destrezza e truffe varie sono tutti atti criminosi che necessitano di una concentrazione straordinaria, allora ecco una serie di piatti leggeri ma sfiziosi per mantenersi sempre lucidi senza rinunciare al piacere della tavola.
Gìa nella prefazione l'autore ci tiene a precisare che lui è finito in carcere perché il suo complice ha fatto la spia e non, come alcune malelingue dicono, a causa di problemi legati alla sfera digestiva.

Nessun commento:

Posta un commento

Allora: 'sto blog ogni tanto si mangia i commenti. Sì, è colpa delle lobby dei potenti che stanno osteggiando la mia crescente popolarità. Siccome sono un cagasotto non mi schiero contro i poteri forti, perciò vi chiedo: PER FAVORE PRIMA DI PUBBLICARE I VOSTRI COMMENTI COPIATELI, COSI' NON VANNO PERSI.
A VOLTE SPARISCONO SENZA UN PERCHE'.
GRAZIE.

In più ho deciso di impostare la moderazione dei commenti.