Pagine

mercoledì 13 aprile 2016

Invito

Sei lì che hai invitato una collega a cena via mail e, affinché accetti, pensi alle argomentazioni per convincerla che la tua non è bruttezza ma un suo fraintendimento storico-culturale, quando d'un tratto ti rendi conto che se accetta l'invito non hai altri argomenti di conversazione per la cena, perché parlare di alieni al primo appuntamento è sconsigliato fin dai tempi del Casanova.

47 commenti:

  1. Questo è un bel pezzo ma, senti, sti alieni ci sono?
    E hannno parlato agli egizi? Li hanno portati su marte?
    Hanno costruito le piramidi Controllano le menti dei potenti del mondo come dice David Icke? Perchè non mi hai mai detto niente? Non pensi che avrei dovuto saperlo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I credo che nell'universo non ci sono solo gli umani (razza ovviamente orrenda), ma anche qualche essere più evoluto, nonché pure più grezzo.
      Ho speranza se penso che ci siano altri...noi umani facciamo troppa pena ecco.

      Elimina
    2. Questa volta ho risposto seriamente:p

      Elimina
    3. Questa volta ho risposto seriamente:p

      Elimina
    4. Gli alieni non esistono, i cerchi nel grano li ha fatti tutti mio zio. Si è preso la colpa lui e il caso è stato archiviato.

      Elimina
  2. ...se uno avesse parlato di alieni con me, non solo al primo, ma anche al quarantaduesimo appuntamento, mi sarei buttata da un altopiano alsaziano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non pensavo si potesse giungere a tanto, l'argomento alieni per me era l'arma vincente per farla capitolare, a questo punto mi hai fatto crollare una certezza, corro ad annullare subito l'appuntamento.

      Elimina
  3. una cena via mail, interessante, sono meravigliato dal progresso del dating virtuale...
    prima o poi ci si sposera' e si faranno figli senza mai essersi incontrati.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà credo ci sia già gente che cena via Skype. Nel mio caso solo l'invito è via mail.

      Elimina
    2. nei ristoranti vedo un sacco di gente che invece di parlare con i commensali sta tutto il tempo a leggere e rispondere ai messaggi sul telefonino. probabilmente si scrivono fra di loro: "mi passi il sale, per favore?"

      Elimina
    3. Io ho sentito di un ristorante che se non usi il telefono a tavola alla fine ti fa lo sconto. Io quando sono a tavola penso solo a mangiare, adesso ho preso il vizio di mangiare la foglia di lattuga a scopo decorativo, quelli che controllano fb non si accorgono, gli altri mi compatiscono.

      Elimina
    4. la foglia di lattuga la mangio anche io, ma non per una questione di salutismo, ma perche' la mia nonna mi ha insegnato una lezione morale risalente al periodo della guerra: che bisogna finire tutto quello che c'e' nel piatto. e io ci ho messo del mio ed ho sempre aiutato anche a finire i piatti degli altri.

      Elimina
    5. Anch'io ho quella morale lì, prima un po' mi vergognavo perché vedevo gli altri che non si facevano problemi a lasciare roba nel piatto e non volevo fare la parte del morto di fame, ma ultimamente proprio me ne frego e chiedo di mangiare anche la lattuga degli altri. Che poi, anche senza voler essere quelli con la morale, c'è da considerare che quello che lasci nel piatto alla fine lo paghi comunque, non è che te lo scalano dal conto.

      Elimina
    6. Se potessi mangerei anche il coperto.

      Elimina
    7. È per quello che hanno inventato i cestini fatti di cialda e i cucchiaini di cioccolato!

      Elimina
  4. Ieri ero a una cena e ho fatto scarpetta.
    La tizia che avevo davanti ha detto: allora la faccio anch'io, stavo giusto aspettando per vedere se qualcuno lo faceva.
    mi chiedo come si faccia a vivere in modo cosi conformista. Io non ce la faccio nemmeno se mi ci metto di impegno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma tu sai perché si dice "fare scarpetta"?

      Elimina
    2. Il tozzo di pane sta al sugo come la scarpa sta al piede

      Elimina
  5. L'anno scorso ho servito dei cestini di radicchio come antipasto, ci sono rimasta male per quelli che hanno lasciato la foglia nel piatto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la prossima volta quelli che han lasciato la foglia non li inviti oppure gli metti una foglia di platano.

      Elimina
  6. Comunque son rimasto stupito nel vedere che nessuno mi ha chiesto se l'invito è stato accettato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. perché nessuno l'ha preso sul serio?

      Elimina
  7. Quella di marsiano era una risposta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma ha il punto di domanda alla fine, quindi è una domanda.

      Elimina
    2. dai, falla meno lunga e dicci se sei andato a cena con la collega. siamo qui che aspettiamo la svolta.

      Elimina
    3. Eh, mi sa che con la tua domanda-non-domanda ci hai preso in pieno, perché anche lei non ha preso sul serio il mio invito e pensava che scherzassi, poi quando son riuscito a convincerla che non scherzavo ha rifiutato.

      Elimina
    4. sono contrario agli inviti a cena. meglio iniziare con qualcosa di piu' sportivo, tipo un caffe' o un aperitivo. probabilmente perche' non mi sento molto sexy quando trangugio il cibo. e' piu' forte di me.
      a parte gli scherzi, una cena a due e' gia' qualcosa di abbastanza intimo, se non c'e' sufficiente complicita' si crea una situazione di disagio. inoltre masticare non agevola la conversazione, e se inghiotti per l'ansia di fare durare troppo i silenzi non fa bene alla digestione.

      Elimina
    5. Considera che comunque già ci incontriamo nella pausa pranzo a chiacchierare e che con altri colleghi siamo già usciti a cena; sì, poi più che una cena galante il mio era un invito per una pizza al volo. Capisco comunque cosa intendi riguardo al disagio di un incontro del genere. Ultimamente sto sforzandomi di buttarmi senza farmi venire troppe paranoie, perché se no aspetto aspetto e poi non faccio nulla. Nel frattempo, tanto per ridere, ho invitato un'altra ragazza per un tè coi biscotti, lei ha riso e ha risposto che sarebbe meglio un aperitivo, io ho accettato al volo senza chiedermi se scherzasse, adesso vediamo come va a finire.

      Elimina
    6. mi sa che hai scoperto il segreto.
      bella quella del tè coi biscotti. mi mancava.
      quasi quasi te la copio.

      Elimina
  8. Oh Angelo mio Angelo, ti devo spiegare proprio tutto?
    Marsiano ha ipotizzato una risposta alla tua domanda, perciò il punto di domanda ci poteva stare, pur potendo essere equivocato, come infatti è successo. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. come lui d'altro canto aveva equivocato che via mail fosse la cena e non l'invito, quindi siamo pari.

      Elimina
  9. E vorrei anche aggiungere che sono rimasto stupito anche che nessuno è corso a scrivermi "ma che argomentazioni vuoi che ti servano? Non sei così brutto come pensi".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. perche' in realta' hai un grande carisma e convinci sempre le altre persone di quello che pensi. ma in questo caso e' un'arma a doppio taglio.

      Elimina
    2. va bene sono a metà. ora devi convincerti di essere bello.

      Elimina
  10. io l'ho pensata quella cosa delle argomentazioni inutili, ma non l'ho scritta perchè, al contrario di marsiano, non ho preso sul serio quello che hai scritto.
    per dire, pensavo che la storia dell'invito fosse finzione letteraria.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Neanche Marsiano inizialmente l'aveva preso sul serio, infatti ho dovuto chiedere io.
      Prima o poi io e Marsiano usciremo a cena e ordineremo solo piatti con la lattuga messa a scopo decorativo, automaticamente la cameriera si innamorerà di noi.

      Elimina
    2. diventeremo lattughiani e diremo peste e corna dei vegani che mangiano radicchio.

      Elimina
  11. il radicchio decorativo è migliore di qualsiasi lattuga, una volta ci ho fatto dei cestini spettacolari.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma io sono una persona umile, non mi va che la gente si metta a dire "guarda quante arie si dà quello col suo radicchio decorativo..."

      Elimina
  12. Ahahah
    Voi due siete meglio di Gianni e pinotto!

    RispondiElimina

Allora: 'sto blog ogni tanto si mangia i commenti. Sì, è colpa delle lobby dei potenti che stanno osteggiando la mia crescente popolarità. Siccome sono un cagasotto non mi schiero contro i poteri forti, perciò vi chiedo: PER FAVORE PRIMA DI PUBBLICARE I VOSTRI COMMENTI COPIATELI, COSI' NON VANNO PERSI.
A VOLTE SPARISCONO SENZA UN PERCHE'.
GRAZIE.

In più ho deciso di impostare la moderazione dei commenti.