Pagine

venerdì 3 luglio 2015

Lettere d'amore estive

E' socialmente accettabile scrivere lettere d'amore a torso nudo e con una digestione in corso?
Secondo il Galateo sì, meglio se dichiarato subito in bella calligrafia: "amore mio, ti scrivo a petto nudo dal balcone, ho mangiato come un orso e sudo da far paura...", ma va bene anche dichiararlo velatamente tra le righe per non spaventare troppo la persona amata. Sarebbe buona norma allegare autoscatto con sullo sfondo la vicina che annaffia i gerani e saluta, ma solo se c'è la luce giusta, altrimenti meglio evitare.
Il 90% circa degli uomini scrive le lettere d'amore estive a torso nudo, il 10% in canottiera, ma poi si pente e le butta (la vicina gliele legge e piange); praticamente tutte le missive amorose che giungono a destinazione sono scritte da uomini in condizioni pietose. 
Il 25% degli uomini le pensa sotto la doccia ma poi si dimentica di scriverle perché deve cercare l'accappatoio.

18 commenti:

  1. non sai quanto sia vero tutto cio'.
    da giovane scrissi una, a dir poco, impacciata dichiarazione d'amore su una cartolina, ma non avevo il coraggio di spedirla. fui istigato da due amici, una sera che eravamo ubriachi. me ne pentii subito dopo averla imbucata, ma ormai era troppo tardi. e infatti ando' male, roba che lei mi dette il due di picche pubblicamente di fronte a degli amici.
    pero' una decina di anni dopo ci mettemmo insieme.
    vai a capire la vita.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il brutto delle cartoline è che le possono leggere tutti, dall'addetto che ritira la corrispondenza imbucata a quello che le smista, fino al postino e al parente che ritira la posta dalla bussola delle lettere.

      Elimina
    2. ma io avevo nascosto il "ti amo" sotto al francobollo, dandole un indizio per trovarlo.
      pensa che mente contorta.

      Elimina
    3. no, non credo, era solo disperazione, perché non ci riuscivo "da uomo".

      Elimina
  2. notte insonne, ma te sei straordinariamente di compagnia con questi post strapparisate.........buongiornooooo

    RispondiElimina
  3. Buongiorno!
    Come mai non hai dormito?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. insonnia Angelo.....semplicemente insonnia

      Elimina
    2. Eh, ma usare il PC o lo smartphone non aiuta il sonno.






      Elimina
  4. Devo scrivere anche io un post sulle lettere d'amore.
    Ma con un'altra logica: chi le scrive più?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me molti le scrivono ancora.

      Elimina
  5. Poi c'è l'errore grammaticale che spunta tra le parole d'amore. Vogliamo parlarne? Come dire: mi sto gustando un meraviglioso gelato al cioccolato e mi spunta un verme, qualcosa del genere. Terribile e tristissimo, al contempo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'errore grammaticale ci sta ed è tranquillamente perdonabile anche nel caso si tratti di un professore di lettere innamorato. Se il verme ha fatto la doccia prima di entrare nel gelato per me puoi anche mangiarlo.

      Elimina
  6. Ahah che memoria da pesce rosso..innamorato! Ma insieme alla lettera inviano la canotta sudata?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, perché le spese di spedizione sono troppo alte.

      Elimina
  7. Io non le scrivo, non le penso, e penso che mai lo farò.
    Ho qualche malattia dottore?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Impossibile, un po' come quelli che dicono che non sognano e invece sognano ma se ne dimenticano appena svegli, tu le scrivi da sonnambulo e le imbuchi nella cassetta della vicina, lei alle prime si è sentita lusingata ma poi ha avvertito i vigili.

      Elimina

Allora: 'sto blog ogni tanto si mangia i commenti. Sì, è colpa delle lobby dei potenti che stanno osteggiando la mia crescente popolarità. Siccome sono un cagasotto non mi schiero contro i poteri forti, perciò vi chiedo: PER FAVORE PRIMA DI PUBBLICARE I VOSTRI COMMENTI COPIATELI, COSI' NON VANNO PERSI.
A VOLTE SPARISCONO SENZA UN PERCHE'.
GRAZIE.

In più ho deciso di impostare la moderazione dei commenti.