Pagine

giovedì 5 marzo 2015

Genetica spiccia

L'altro giorno mi ferma per strada l'antropologo dell'ASL per dirmi che ho la camminata tipica dell'uomo di Neanderthal. Dagli esami vien fuori che il mio DNA è uguale per l'80 % a quello dell'uomo di Neanderthal e per il 20% a quello dell'omino Bialetti.

Secondo me era una truffa.




8 commenti:

  1. Risposte
    1. No, ma mi sa che dovrei, perché c'ho messo un quarto d'ora a capire il senso della tua domanda, e sì che era facile da capire.

      Elimina
    2. forse hai fatto come obelix, solo che tu da piccolo, invece che nel calderone di panoramix, sei caduto in una caffettierona.
      comunque non mi preoccuperei fino a quando non appariranno delle lettere al posto della bocca.
      e' anche probabile che il discendente dei neanderthal sia quello che ti ha fatto l'esame.

      Elimina
    3. Io sarei orgoglioso di essere un Neanderthal. Probabilmente le caratteristiche insite nel patrimonio genetico dell'omino Bialetti si manifesteranno in tarda età o forse in eventuali generazioni future.

      Elimina
  2. Se hai il 20 per cento dei baffi dell'omino Bialetti non è una truffa.

    RispondiElimina

Allora: 'sto blog ogni tanto si mangia i commenti. Sì, è colpa delle lobby dei potenti che stanno osteggiando la mia crescente popolarità. Siccome sono un cagasotto non mi schiero contro i poteri forti, perciò vi chiedo: PER FAVORE PRIMA DI PUBBLICARE I VOSTRI COMMENTI COPIATELI, COSI' NON VANNO PERSI.
A VOLTE SPARISCONO SENZA UN PERCHE'.
GRAZIE.

In più ho deciso di impostare la moderazione dei commenti.