Pagine

giovedì 5 febbraio 2015

Il sogno della collega

L'altra notte una collega ha sognato che mentre lei era alla guida io mi gettavo dalla sua auto in corsa, poi una volta rincontratomi in ufficio mi dava del coglione, per via del gesto avventato.

Analizziamo il sogno.

COLLEGA: sognare colleghi di lavoro significa in genere difficoltà nel riuscire a staccare completamente dall'attività lavorativa. A seconda di come si comportano i colleghi nel sogno e di come ci si comportata nei loro confronti è possibile desumere l'esistenza di conflitti o malumori inespressi.

GUIDARE L'AUTO: rappresenta in generale il proprio senso di responsabilità.

PERICOLO: nel caso il pericolo non sia causato dalla persona che lo sogna esprime un senso di vulnerabilità e insicurezza.

INSULTO: potrebbe indicare lo sfogo per un contrasto da cui  si è usciti sconfitti con la persona che viene offesa.




13 commenti:

  1. Stanotte mi sono sognata che un allievo ingestibile mi rubava 50 € e poi me lo confessava dichiarandosi disposto a risarcirmi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chissà cosa vuol dire, forse che nonostante sia una peste tu sotto sotto sai (o desideri) che ci sia del buono.

      Elimina
  2. Guidare un mezzo pare indichi quanto ci sentiamo alla guida della nostra vita. Una volta ho sognato di guidare un autobus e che slittavo sull'asfalto ghiacciato. Poi mi fermavo e mettevo le gomme invernali. Continuavo a guidare da schifo ma ero tranquilla. Ricordo mi svegliai tranquilla.
    Ma io fo poco testo, visto che sognavo pure di dover uccidere mio padre perché un capretto grigio mi diceva di farlo +_+

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stanotte voglio sognarti mentre metti le gomme invernali all'autobus! :)
      Io sogno spesso di guidare senza avere il controllo, sia per le condizioni stradali come ghiaccio o neve, o perché pur non vedendo per via del buio o della nebbia fitta continuo a procedere a caso, oppure perché i freni non rispondo o rispondono in ritardo. Ma col capretto grigio provavi a ragionarci o seguire le sue indicazioni senza obiettare?

      Elimina
    2. Non ricordo bene perché feci quel sogno a 15 anni o giù di lì. Però mi pare che provavo a parlarci ma non voleva sentire storie. Tanto che alla fine uccidevo mio padre con una pistola e mi svegliai che avevo pianto non solo nel sogno ma anche nella realtà perché il cuscino era zuppo +_+ poi quel capretto lo risognai di nuovo e s'era a teatro a vedere shakespeare e non ricordo che successe. Fatto sta che da quel giorno presi a scrivermi i sogni. Poi ho smesso +_+

      Elimina
    3. Meno male che i capretti non sono così convincenti anche nella realtà. Luigi Malerba ha scritto un libro con il racconto dei suoi sogni: diario di un sognatore; non è un granché ma per certi versi è interessante.

      Elimina
    4. anche io ho preso l'abitudine di fare caso ai sogni, per ascoltare i suggerimenti dell'inconscio. sono diventato abbastanza bravo a ricordarmeli. ma finora non e' che abbia avuto grandi rivelazioni. comunque insisto.

      Elimina
  3. congratulazioni. coltiva questa reputazione di temerario nei sogni delle donne (non si rischia niente). forse trasmetti inconsapevolmente un carisma da incosciente che può fare colpo nell'immaginario dell'altro sesso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma quale temerario? Secondo me la collega sapendomi strambo si aspettava da me un gesto così stupido e sconsiderato, nel sogno poi mi dice esattamente quello che sotto sotto pensa di me.

      Elimina
    2. chi disprezza compra. sarebbe stato un brutto segno se dopo il tuo lancio dalla macchina in corsa si fosse sentita sollevata.

      Elimina
  4. ma senti anche delle voci ogni tanto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non capisco perché me lo chiedi, non l'ho fatto io il sogno.

      Elimina

Allora: 'sto blog ogni tanto si mangia i commenti. Sì, è colpa delle lobby dei potenti che stanno osteggiando la mia crescente popolarità. Siccome sono un cagasotto non mi schiero contro i poteri forti, perciò vi chiedo: PER FAVORE PRIMA DI PUBBLICARE I VOSTRI COMMENTI COPIATELI, COSI' NON VANNO PERSI.
A VOLTE SPARISCONO SENZA UN PERCHE'.
GRAZIE.