Pagine

martedì 6 gennaio 2015

Il crimine non paga, Befana! (ovvero: viva il falò!)

Epifania che tutte le feste ti porti via: ladra!

21 commenti:

  1. E non sa ancora come fa, a portarsele via. Col piffero!

    RispondiElimina
  2. perché in alcuni posti c'è il tuo vecchio profilo?

    RispondiElimina
  3. Se per altri posti intendi altri blog su piattaforme diverse da blogspot, è perché avevo creato un profilo "super partes" per commentare anche dove non viene riconosciuto il profilo blogspot.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E non mi ricordo come si fa ad aggiornalo.

      Elimina
  4. Quel profilo con gli occhiali 3d è carino, forse perché mi ricorda i vecchi tempi ... Quando ero giovane =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :)
      Gli occhialini che ci sono adesso nei cinema 3D sono molto più brutti.
      Che film si vedevano ai tuoi tempi in 3D?

      Elimina
  5. Mai visto un film in 3d!
    "Quando ero giovane" era ironico, mi riferivo ai tempi in cui cominciasti a commentare da me😊

    RispondiElimina
    Risposte
    1. x Silvia: ah, scusa, non avevo capito, stiamo parlando di 2 massimo 3 anni fa, vuoi farmi credere che sei diventata vecchia nel frattempo?

      Elimina
  6. beh sai com'è e come non è!
    Ci sono delle soglie anagrafiche -a ognuno la sua- quos ultra et citra nequit consistere juventute :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. x silvia: non usare il latinorum con me!

      Elimina
    2. perchè? che ti ha fatto il povero latinorum?
      qualche debito scolastico non evaso?

      Elimina
    3. x Silvia: niente, mi sembra che una frase simile alla mia la disse Renzo a Don Abbondio. Io il latino non l'ho mai studiato perché a ragioneria non lo insegnavano. A volte però come battuta mi piace dire che la mia profe di latino aveva la macchina coi sedili declinabili.

      Elimina
    4. i sedili declinabili .. ah ah questa è più bella del condono di marsiano, che pure io come la nella non avevo capito!

      « Sapete voi quanti siano gl’impedimenti dirimenti?

      Che vuol ch’io sappia d’impedimenti?

      Error, conditio, votum, cognatio, crimen,

      Cultus disparitas, vis, ordo, ligamen, honestas,

      Si sis affinis,….”

      cominciava don Abbondio, contando sulla punta delle dita.

      “Si piglia gioco di me?” interruppe il giovine. “Che vuol ch’io faccia del suo latinorum?” » (I Promessi Sposi, cap. II)

      Bravo il mio angioletto, non ricordavo quella bella battuta -tra l'altro attualissima - del buon vecchio Renzo.

      Elimina
    5. Pensa che un mio compagno di classe alle superiori scriveva le parodie dei capitoli dei Promessi Sposi, e siccome il Manzoni usava parecchie parole "antiche" che avevano la Z al posto della C o della G, come ad esempio pronunZia invece di pronuncia, Lucia l'aveva ribattezzata Luzia e a me mi chiamava Anzielo.

      Elimina
    6. simpaticissimo il tuo compagno, dove è finito?
      Leggerei volentieri le sue parodie, puoi farglielo sapere?

      Elimina
    7. Bah, adesso fa cortometraggi, roba di riprese video etc. Ma è da tanto che non lo sento, giusto su FB per gli auguri di compleanno.
      Un capitolo credo di avercelo da qualche parte, ma era roba molto demenziale, non so se ti piacerebbe.

      Elimina
  7. Dai Angelo, ladra simpatica però..almeno per me, che vorrei tanto avere un'ibernazione ad inizio feste per terminarla proprio alla Befana...
    Lasciamola impunita, e diamo il posto a molti altri più meritevoli..
    Mi sono iscritta con piacere ..molto simpatico..
    Spero in un tuo gradito ricambio,grazie e un abbraccio!
    http://rockmusicspace.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho ricambiato, ma rimango sconcertato: una vecchietta passa e ci porta via tutte le feste, e lo Stato cosa fa? Niente!!!

      Elimina
    2. natale con regalo, epifania condono.

      Elimina
    3. Accettiamo il condono di Marsiano?

      Elimina
    4. Nella, forse ti è sfuggito il senso della battuta:
      natale con regalo, epifania con-dono :)

      Elimina

Allora: 'sto blog ogni tanto si mangia i commenti. Sì, è colpa delle lobby dei potenti che stanno osteggiando la mia crescente popolarità. Siccome sono un cagasotto non mi schiero contro i poteri forti, perciò vi chiedo: PER FAVORE PRIMA DI PUBBLICARE I VOSTRI COMMENTI COPIATELI, COSI' NON VANNO PERSI.
A VOLTE SPARISCONO SENZA UN PERCHE'.
GRAZIE.

In più ho deciso di impostare la moderazione dei commenti.