Pagine

lunedì 11 agosto 2014

ARCHIVIO


Quando sono in ferie ne approfitto sempre per mettere in ordine il mio archivio.

Nel dettaglio partendo da sinistra:

- VARIE: ricevute fiscali per manutenzione auto, multe, pagamenti bollo e assicurazione, ricevute versamenti quota associativa per società di cremazione con relativi opuscoli promozionali.

- LETTERE D'AMORE: scritte bene, scritte male, scritte senza cognizione di causa; copia carbone di quelle spedite e originali di quelle mai spedite.

- TITOLI 1 e TITOLI 2: due o tre estratti conto finanziari con grafici andamento indice NASDAQ messi all'inizio giusto per far da copertura, poi foto di donne nude catalogate in ordine di simpatia.

- BUSTE PAGA: stipendi, estratti conto INPS, lettere di richiamo, comunicazioni gratifiche e aumenti di stipendio, proiezioni del fondo di previdenza che mi dicono che andrò in pensione nel 2045.


23 commenti:

  1. Risposte
    1. Io i miei documenti li tengo via così.

      Elimina
  2. Brucia tutto, tieni solo lo schedario rosso, ti potrebbe servire per un baratto;

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Va bene, però tengo le etichette sul frontespizio perché ho fatto una sudata a scriverle in caratteri gotici e ci sono affezionato.

      Elimina
  3. Ho notato la finezza e ho pensato la stessa cosa che penso quando posti foto di quei bellissimi origami :))

    RispondiElimina
  4. Comunque secondo i miei piani avresti dovuto rispondere: quale baratto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giusto: quale baratto? Prima di chiedertelo mi son preso un po' di tempo per vedere se ci arrivavo da solo.

      Elimina
    2. eh però vedo che non ci sei arrivato!
      allora, vediamo un po': che ne dici di barattare una tua "senza cognizione di causa" con una mia ... oddio, non le ho mai catalogate!
      facciamo una mia "random"?

      Elimina
    3. ah, quindi se non ho capito male vorresti leggerne una delle mia fancendomene leggere in cambio una delle tue?

      Elimina
    4. mi sembra uno scambio equo, no?

      Elimina
    5. Per essere equo è equo ma pur essendo molto curioso di leggerne una delle tue non so se me la sentirei ti fartene leggere una delle mie.

      Elimina
    6. ma dai sei sempre il solito!
      chettefrega scusa?
      non sono la tua vicina di pianerottolo e nemmeno la tua zietta!
      dai, non farti pregare!

      Elimina
    7. In realtà poi non ci sarebbe niente da barattare dato che il faldone con le lettere d'amore, così come quello con le donne nude, non esiste; ci sono dentro gli estratti conto della banca. Le poche lettere d'amore che ho scritto, così come le poche di risposta, le ho bruciate tutte molto tempo fa perché continuavo a rileggerle ossessivamente per alimentarmi di un sentimento che poi non era corrisposto. Comunque ricordo di una in cui scrivevo una cosa scema del tipo "Mi amerai mai? Covo la speranza come il guscio vuoto di un uovo". Ci sarebbero delle mail più recenti che si sono salvate, ormai ho perso il vizio di rileggerle, ma non sono propriamente d'amore, perché se le leggi sembrano lettere normali in cui racconto un paio di fatti e sparo due o tre stupidate, e invece.

      Elimina
    8. la metafora con l'uovo non era poi così malvagia, ma era meglio sostituire il guscio vuoto a un uovo fecondato, che l'attesa avrebbe forse un giorno trasformato in qualcosa di vivo, che avrebbe avuto in sè l'improbabile e inaspettata forza di bucare l'involucro che lo nascondeva.

      credo di aver fatto un po' di casino, ma non rileggo e non correggo così impari a barare.

      Elimina
    9. :) scusa, mi è servito a capire cosa volevi. L'uovo vuoto rappresentava il fatto che nutrivo una speranza vana, dato che era evidente che lei non contraccambiava.

      Elimina
  5. Privacy del faldone rosso violata in 3, 2, 1..

    RispondiElimina
  6. Solo nel 2045?? Ehy, che invidia! :D

    RispondiElimina
  7. @ ah ė così!
    Sei stato al gioco solo per far scoprire le carte a me!
    Un tantino infame con un accenno di paraculismo:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusa, però anche tu mi vieni a chiedere delle cose personalissime.

      Elimina
  8. potevi mandarmi quelle di tuo cugino!

    RispondiElimina

Allora: 'sto blog ogni tanto si mangia i commenti. Sì, è colpa delle lobby dei potenti che stanno osteggiando la mia crescente popolarità. Siccome sono un cagasotto non mi schiero contro i poteri forti, perciò vi chiedo: PER FAVORE PRIMA DI PUBBLICARE I VOSTRI COMMENTI COPIATELI, COSI' NON VANNO PERSI.
A VOLTE SPARISCONO SENZA UN PERCHE'.
GRAZIE.

In più ho deciso di impostare la moderazione dei commenti.