Pagine

martedì 1 aprile 2014

CHIUDO TUTTO, ADIOS.

Sì, basta, mi son stufato di tenere questo blog insulso, si è riso e scherzato ma a un certo punto bisogna darci un taglio; dopo un attento e sofferto esame di coscienza sono giunto alla conclusione che è ora di chiudere, mi dispiace, un caro saluto a tutti.

P.S.: lascio aperto il blog ancora per qualche giorno giusto per permettervi di leggere le miei risposte ai vostri  ultimi commenti.

aggiornamento del 02/04/2014


Son contento che molti hanno abboccato, ma al contempo son deluso perché mi immaginavo di ritrovarmi con decine di commenti in cui mi si scongiurava di non chiudere, che senza i miei post molti di voi non avrebbero più avuto i giusti stimoli per continuare a vivere una vita serena e appagante.

26 commenti:

  1. a. Se è vero, spero non sia vero.
    b. Se non è vero, lo preferisco.
    c. Se è vero davvero, noooooo!
    d. Il maiale (perchè qualcuno mi ha insegnato che c'entra sempre!)

    RispondiElimina
  2. allora bisogna continuare a commentare cosi' sarai costretto a rispondere per sempre.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. avrebbe funzionato anche con una semplice e banale minaccia di morte

      Elimina
    2. perdindirindindirindirindirindindina! che burlone!
      pensa che dopo aver letto questo post avevo perso l'appetito, ma poi mi sono reso conto che era perche' avevo appena cenato.

      Elimina
    3. pensa che a me dopo averlo scritto è venuta fame, e avevo appena cenato!

      Elimina
  3. A volte arriva al gozzo e si deve troncare se non si vuole rimanerne schiacciati. Sia fatta la volontà del blogger....però dispiace. È come se avessero tagliato un albero.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah-ah-ah, hai abboccato!

      Elimina
    2. E tu sei un gran paraculo! Ma vedi io rispetto le decisioni degli altri e non guardo il calendario, come fanno certe furbacchione nordiche.
      Rimani? Che bello! Te ne vai? E chi se ne frega!
      Meno male che resti, perché altrimenti si dovrebbe inventare uno come te.

      Elimina
  4. ma dai è chiaro che è un pesce d'aprile!
    sai che era venuto in mente anche a me di farlo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me è venuto in mente troppo tardi, altrimenti l'avrei messo giù meglio e ci saresti cascata anche tu.

      Elimina
    2. No che non ci sarei cascata.

      Elimina
  5. Silver Silvan1 aprile 2014 21:55

    In una tapparella che si chiude non riesco proprio a vedere niente di straordinario. A prescindere dal giorno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. forse non hai capito che la tapparella è sempre chiusa, altrimenti come farei a scriverci sopra?

      Elimina
    2. Silver Silvan2 aprile 2014 13:38

      Ahahahahahah, grazie della risata!

      Elimina
  6. Mò che è sto scazzo improvviso? Guarda che ti penti se lo fai istintivamente...è sempre così. Comunque vada mi spiace... (anche se ultimamente ho latitato)... adios e buenas suerte! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hasta la vista, era un pesce d'aprile!

      Elimina
    2. Ma vafammocc! XD prllllllllllll

      Elimina
  7. Mmm, chiudere no. Te ko concedo solo se sei stato vittima di mobbing da parte di un gabbiano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rispondendo il 2 non so se vale comunque te lo dico uguale: boccalona!

      Elimina
    2. Grrr... ti manderò qualche gabbiano +_+

      Elimina
  8. E se poi te ne penti??? (cit.)

    p.s. lo avevo capito che era uno scherzo, ma è bello spammare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. comodo dirlo adesso, va là che sei corsa a strapparti i capelli per la disperazione.

      Elimina

Allora: 'sto blog ogni tanto si mangia i commenti. Sì, è colpa delle lobby dei potenti che stanno osteggiando la mia crescente popolarità. Siccome sono un cagasotto non mi schiero contro i poteri forti, perciò vi chiedo: PER FAVORE PRIMA DI PUBBLICARE I VOSTRI COMMENTI COPIATELI, COSI' NON VANNO PERSI.
A VOLTE SPARISCONO SENZA UN PERCHE'.
GRAZIE.