Pagine

giovedì 21 novembre 2013

LETTERA D'AMORE SINTETICA

Amore, voglio baciarti sotto la luna.

(In caso di maltempo o altri imprevisti (luna nuova, eclissi, fagiani* etc.) l’evento è da considerarsi rimandato a data da destinarsi.)

*Sì, scusami, con un fagiano che ci osserva non riesco ad avere la tranquillità e la serenità giusta per baciarti con la dovuta passione, poi il fagiano si nasconde dietro una piantina dal tronco sottilissimo e crede di non essere visto solo perché da lì dietro lui non vede noi e a me scappa da ridere. Lui vedendo noi si intristisce perché non è ancora riuscito a trovare l’amore della sua vita e si getta tra le braccia del primo cacciatore di frodo che passa.

10 commenti:

  1. Vale lo stesso principio anche per piccioni, quaglie, gufi o gazze ladre?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Volendo sì, dipende dalla sensibilità del soggetto, considera che gli animali citati da te sono tutti più discreti di un qualsiasi fagiano acquattato nell'erba alta.

      Elimina
    2. Sono cose che i documentari non spiegano.

      Elimina
  2. è vero, anche nei messaggi dei baci perugina l'ho trovato scritto: baciala con passione, baciala sulla mano, ma attento al fagiano!

    (ti prego di ignorare questo messaggio!)

    RispondiElimina
  3. Ammazza oh. Sottotitolo: "Perché un fagiano di oggi dovrebbe uccidersi". (#semicit.)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, la natura sa essere anche crudele.

      Elimina
  4. ottimo.
    le lettere d'amore DEVONO essere sintetiche.

    RispondiElimina

Allora: 'sto blog ogni tanto si mangia i commenti. Sì, è colpa delle lobby dei potenti che stanno osteggiando la mia crescente popolarità. Siccome sono un cagasotto non mi schiero contro i poteri forti, perciò vi chiedo: PER FAVORE PRIMA DI PUBBLICARE I VOSTRI COMMENTI COPIATELI, COSI' NON VANNO PERSI.
A VOLTE SPARISCONO SENZA UN PERCHE'.
GRAZIE.

In più ho deciso di impostare la moderazione dei commenti.