Pagine

lunedì 12 agosto 2013

Matrimonio (parte II)

...bellissimo anche il matrimonio in cui un parente (di solito lo zio anziano che non ha mai trovato la morosa), in preda all'euforia e ai fumi dell'alcool, si spoglia nudo e improvvisa una danza della fertilità sulle tavole imbandite collassando infine sulla torta nuziale.

I bambini che assistono, non sapendo come elaborare tale scena, interiorizzeranno sub-consciamente il trauma e non combineranno mai nulla di buono nella vita.

6 commenti:

  1. Chi ha detto che improvvisare danze della fertilità su tavole imbandite non sia cosa buona? :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non è una buona cosa quando tocca togliere il membro dello zio rimasto incagliato tra le statuine degli sposi poste sopra la torta.

      Elimina
  2. Io ero rimasta allo zio vecchiardo e ubriaco che balla le tarantelle o al massimo il tuca tuca. Meno male che ci aggiorni tu! ;P

    RispondiElimina
  3. Poveri ragazzi,saranno segnati a vita!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, andrebbero seguiti fin da subito da uno specialista che li aiuti a liberasi dallo shock ma purtroppo la comunità scientifica non ha ancora riconosciuto ufficialmente il disturbo e il servizio sanitario nazionale dunque non può fare nulla. Esistono centri di recupero privati che però molti non si possono permettere. In passato cure sperimentali troppo approssimative hanno spesso portato i soggetti a sviluppare manie assurde, tra questi bambini un esempio su tutti quello che poi è diventato il Boss delle Torte.

      Elimina

Allora: 'sto blog ogni tanto si mangia i commenti. Sì, è colpa delle lobby dei potenti che stanno osteggiando la mia crescente popolarità. Siccome sono un cagasotto non mi schiero contro i poteri forti, perciò vi chiedo: PER FAVORE PRIMA DI PUBBLICARE I VOSTRI COMMENTI COPIATELI, COSI' NON VANNO PERSI.
A VOLTE SPARISCONO SENZA UN PERCHE'.
GRAZIE.

In più ho deciso di impostare la moderazione dei commenti.