Pagine

venerdì 19 luglio 2013

L'arte di piegare male e in modo approssimativo la carta con lo scopo di farsi compatire


La gru che ha perso la propria autostima di gru e il T-rex che non troverà mai la morosa perché tutti lo credono un canguro.

2 commenti:

  1. Meno male che non hai fatto un video da origami fai da te :)
    Meglio la musica, il cangu-tRex e la storiella!

    RispondiElimina
  2. Grazie, finalmente un commento, mi fa piacere che hai notato la musichina, si tratta dell'embrione di una canzone che finirà nel concept album provvisoriamente intitolato L'orecchiaccia del destino, ovvero un'accozzaglia di note suonate male e di cacofonie vocali che un'illusione uditiva farà sembrare incredibilmente orecchiabili.

    RispondiElimina

Allora: 'sto blog ogni tanto si mangia i commenti. Sì, è colpa delle lobby dei potenti che stanno osteggiando la mia crescente popolarità. Siccome sono un cagasotto non mi schiero contro i poteri forti, perciò vi chiedo: PER FAVORE PRIMA DI PUBBLICARE I VOSTRI COMMENTI COPIATELI, COSI' NON VANNO PERSI.
A VOLTE SPARISCONO SENZA UN PERCHE'.
GRAZIE.

In più ho deciso di impostare la moderazione dei commenti.