Pagine

giovedì 20 giugno 2013

Tassidermia

Tra quelli che arrivano a 36 anni senza aver mai trovato la morosa, molti decidono di farsi impagliare lo scroto. E’ inutile aspettare oltre, tanto vale farselo impagliare quando è ancora bello.
Io per portarmi avanti ho già fatto richiesta all’ASL.
La procedura standard prevede che ti affianchino uno psicologo che ha 2 settimane di tempo per dissuaderti dall'insano gesto. Se alla fine sei ancora convinto, loro son costretti a metterti in lista per l’intervento. Lo scroto è tuo, e fartelo impagliare è un tuo diritto costituzionale.
Il giorno dell’intervento, con una scusa qualsiasi, vieni fatto accompagnare all'accettazione da un artigiano specializzato e dai suoi due assistenti, qui, quando meno te l’aspetti, i due assistenti ti calano le braghe a tradimento e l’artigiano procede all'operazione davanti ad una sala gremita di persone in attesa di pagare il ticket (più testimoni ci sono e meglio è).
Alcune delle mamme presenti smettono di lamentarsi di avere un figlio che si droga.

Nessun commento:

Posta un commento

Allora: 'sto blog ogni tanto si mangia i commenti. Sì, è colpa delle lobby dei potenti che stanno osteggiando la mia crescente popolarità. Siccome sono un cagasotto non mi schiero contro i poteri forti, perciò vi chiedo: PER FAVORE PRIMA DI PUBBLICARE I VOSTRI COMMENTI COPIATELI, COSI' NON VANNO PERSI.
A VOLTE SPARISCONO SENZA UN PERCHE'.
GRAZIE.

In più ho deciso di impostare la moderazione dei commenti.