Pagine

lunedì 6 maggio 2013

Fare il contadino

A volte vorrei essere un contadino, perché alla domanda “in che campo lavori” potrei rispondere: “lo vedi quel cascinale in fondo a destra, ecco, nel campo lì dietro.”

Nessun commento:

Posta un commento

Allora: 'sto blog ogni tanto si mangia i commenti. Sì, è colpa delle lobby dei potenti che stanno osteggiando la mia crescente popolarità. Siccome sono un cagasotto non mi schiero contro i poteri forti, perciò vi chiedo: PER FAVORE PRIMA DI PUBBLICARE I VOSTRI COMMENTI COPIATELI, COSI' NON VANNO PERSI.
A VOLTE SPARISCONO SENZA UN PERCHE'.
GRAZIE.