Pagine

domenica 14 aprile 2013

14.

You are not me, Arlandria, Arlandria.
You and what army, Arlandria, Arlandria?
Oh, God you gotta make it stop.
My sweet Virginia, I'm the same as I was in your arms.
My sweet Virginia, I'm the same as I was in your heart.
(ARLANDRIA - FOO FIGHTERS)


Così come nei vecchi film c’era la miccia lunga, oggi c’è l’ordigno ad orologeria. Con il cattivo che comunque ha sempre il tempo di allontanarsi e il buono legato che ha modo di vedere la fine farsi più vicina. Solo che stavolta ci sono anch'io a farti compagnia.

Nessun commento:

Posta un commento

Allora: 'sto blog ogni tanto si mangia i commenti. Sì, è colpa delle lobby dei potenti che stanno osteggiando la mia crescente popolarità. Siccome sono un cagasotto non mi schiero contro i poteri forti, perciò vi chiedo: PER FAVORE PRIMA DI PUBBLICARE I VOSTRI COMMENTI COPIATELI, COSI' NON VANNO PERSI.
A VOLTE SPARISCONO SENZA UN PERCHE'.
GRAZIE.

In più ho deciso di impostare la moderazione dei commenti.