Pagine

mercoledì 19 dicembre 2012

Calendario


Noi della banda del tombino anche quest'anno abbiamo deciso di fare il nostro bel calendario da vendere per beneficenza.

Le foto verranno scelte tra quelle scattate durante le nostre più belle azioni criminose:

- assalto al portavalori

  1. foto di noi in mezzo alla nebbia che simuliamo un incidente per bloccare il traffico
  2. foto di noi che con la minaccia delle armi costringiamo il furgone a fermarsi
  3. foto di noi stupiti, arrabbiati e imbarazzati: abbiamo fermato il furgone sbagliato, è quello dei surgelati!
  4. foto della banda al completo che carica l'auto di confezioni di minestrone
  5. foto della fuga con le mani prive di sensibilità



- furto penna di valore dall'ufficio del sindaco

  1. foto di noi nell'ufficio del primo cittadino momentaneamente assente (è in bagno)
  2. foto di uno di noi che spia dalla serratura del bagno e mima quello che vede: sindaco intento a fare il bisogno (quello grosso)
  3. foto di quello che spiava, svenuto all'improvviso per le esalazioni
  4. foto di gruppo di noi che trasciniamo fuori lo svenuto dimenticandoci della penna in oro massiccio che rimane in bella vista sul piano della scrivania


-rapina classica in banca:

  1. foto di noi con le armi in pugno e gli altri con le mani in alto
  2. foto di noi con le mani in alto e gli altri con le armi in pugno, per vedere se si nota la differenza
  3. foto di rito: io, cassiera e direttore sorridenti e con le mani a "V" davanti al caveau


-colpo notturno al bancomat

  1. foto di me che posiziono l'esplosivo
  2. foto dell'esplosione (eccessiva, ho messo troppa dinamite)
  3. foto di me in una farmacia di turno che chiedo una pomata per le ustioni e cerco di farmi cambiare alcune banconote ancora in fiamme


-bagarinaggio davanti alla Scala di Milano

  1. foto di gruppo con sosia di Giorgio Napolitano (o forse era proprio lui) che compra i nostri biglietti a metà prezzo, ci stringe la mano, ci ringrazia e ci fa i complimenti
  2. foto del sosia di G. Napolitano che allontanatosi rivende, a spettacolo già iniziato, i ns. biglietti a prezzo raddoppiato
  3. foto di noi che senza metterci d'accordo pensiamo "hai capito il fascino delle istituzioni? Quando vengono giù i Rolling Stones ci mettiamo a vendere i biglietti travestiti da Angela Merkel"


-truffa anziani a domicilio

  1. foto di me che cerco di convincere una vecchietta che sono un agente della guardia di finanza e che i soldi della sua pensione sono falsi
  2. foto del figlio (ex pugile) che mi rincorre giù dalle scale
  3. primo piano di me che sorrido con l'occhio gonfio e senza un dente 


-download illegale di brani musicali

  1. foto di noi al buio davanti al monitor acceso di un PC che ci strofiniamo le mani guardinghi
  2. foto del più furbo (io) che armeggia alla tastiera senza sapere bene cosa sta facendo
  3. foto di noi che violiamo involontariamente il sito del pentagono e da lì scarichiamo gli mp3 più belli
  4. foto di noi che usciamo dalla scuola elementare in cui ci siamo introdotti per accedere al PC
  5. foto di noi che mangiamo alcune merendine (tegolini, crostatine, flauti del mulino bianco) trovati sotto alcuni banchi


-al cinema senza pagare

  1. foto di noi che entriamo nel cinema senza pagare grazie ad un complice che da dentro ci tiene aperta la porta dell'uscita di sicurezza
  2. foto di noi che usciamo dopo due minuti perché il film è già ai titoli di coda, tra comprare i pop-corn, andare in bagno prima della proiezione, limonare con la propria ragazza e ronfare di brutto già sugli spot prefilm, il nostro complice si è dimenticato di venirci ad aprire prima
  3. foto di noi che rientriamo al cinema dall'ingresso principale
  4. foto di noi che dopo due minuti scappiamo fuori dal cinema con una sagoma in cartone di Daniel Craig


-truffa al concerto

  1. foto di noi che, prima che inizi il concerto, saliamo sul palco e suoniamo spacciandoci per i Negramaro
  2. foto dei fan inferociti che ci vorrebbero fucilare
  3. foto di noi che veniamo trascinati via dalla security
  4. foto di Giuliano Sangiorgi che dallo spavento perde la voce per un quarto d'ora
  5. foto di me che mostro la tasca piena di plettri rubati nella confusione


-truffa dei calendari in beneficenza

  1. foto di noi intenti a vendere calendari per beneficenza nel parcheggio di un centro commerciale
  2. foto di noi che spendiamo tutto il ricavato (10,50 euro) in torrone
  3. foto del solito (io) che dice che il prossimo anno non lo facciamo più perché anche stavolta, tra foto e stampe, ci abbiamo smenato un capitale 

13 commenti:

  1. Vi manca di svaligiare la banca tenendo la bambola gonfiabile come ostaggio!!

    RispondiElimina
  2. La bambola gonfiabile, essendo imparentata con uno pneumatico, ha l'esclusiva per il calendario Pirelli.

    RispondiElimina
  3. e va bene mandami sto calendario che ti dò l'obolo
    ma solo perchè come centesimo follower del mio blog hai fatto centro :)

    RispondiElimina
  4. Eh, ma così non vale, bisogna seguire un certo rito, io ti avvicino mentre spingi il carrello della spesa e ti dico:"scusi, bella signora, lei odia i volontari?"
    Tu:"No! Perché?"
    Io ti schiaffo in mano il calendario e dico: "siamo volontari che raccolgono soldi per beneficenza, un calendario 10 euro+offerta a sua discrezione"
    Tu estrai dal portafoglio una banconota da 20 euro, io te la strappo di mano e dico: "grazie, tenga il calendario, arrivederci!".
    Tu ti allontani confusa, carichi la spesa nel baule, sali in macchina e a quel punto ti chiedi: "ma volontari di che?".

    P.S.: ma uno che arriva centesimo lo vuoi anche premiare? Non era meglio premiare i primi tre? Bah!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Volevo premiarti con un calendario di me, me stessa!
      gennaio: con i bigodini in testa
      febbraio: con la lozione antipidocchi in testa
      marzo: con la carta stagnola in testa
      aprile: con l'albume dell'uovo sbattuto, sempre in testa
      .. e via dicendo, ma visto che lo schifi lo rifilerò ai primi tre follower, così impari.

      Elimina
    2. Mi rimangio tutto quello che ho scritto se mi mandi la foto con la stagnola in testa!

      Elimina
    3. Te la mando il 7 gennaio, quando smonto il presepe.
      L'ultimo pezzo l'ho usato per lo stagnetto delle oche.

      Elimina
  5. Ti auguro un buon Natale e invito te e i tuoi lettori a partecipare alla scelta dei migliori film del 2012 sul mio blog.

    RispondiElimina
  6. Buon Natale, non ho votato perché non ho visto tutti i film in concorso, sarebbe mendace scegliere come migliore uno che ho visto e mi è piaciuto, magari gli altri che non ho visto erano molto meglio. Cito due film che mi sono piaciuti e non hanno avuto il risalto che meritavano (ma forse perché sono brutti):
    I PIU' GRANDI DI TUTTI
    MOLTO FORTE, INCREDIBILMENTE VICINO

    RispondiElimina
  7. Io non ho votato perchè il post era troppo lungo e perchè ho visto solo un film, quasi amici, molto bello.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, Quasi amici è molto bello. Povero Amos Gitai, che si è fatto un mazzo così a scrivere il post con tutti i sondaggi, e a lasciare poi commenti ovunque per farseli votare... appena ho tempo mi invento un sondaggio e lo invito a votare per contraccambiare.

      Elimina

Allora: 'sto blog ogni tanto si mangia i commenti. Sì, è colpa delle lobby dei potenti che stanno osteggiando la mia crescente popolarità. Siccome sono un cagasotto non mi schiero contro i poteri forti, perciò vi chiedo: PER FAVORE PRIMA DI PUBBLICARE I VOSTRI COMMENTI COPIATELI, COSI' NON VANNO PERSI.
A VOLTE SPARISCONO SENZA UN PERCHE'.
GRAZIE.

In più ho deciso di impostare la moderazione dei commenti.