Pagine

domenica 28 ottobre 2012

Quando la responsabile del personale è la tua fidanzata (2)

Alla Cortese attenzione della Sig.na Dora Lanzichenecchi - Direzione del personale

Oggetto: impugnativa di licenziamento

Con la presente impugno formalmente il provvedimento di licenziamento comunicatomi con lettera del 26/10/2012, ritenendo lo stesso illegittimo e, comunque, non sorretto da giusta causa o giustificato motivo.

Ci terrei a precisare che, per le volte in cui sono stato sorpreso a ingerire enormi quantità di "grissini stirati torinesi" frantumati e sparsi per tutto il pavimento del magazzino a seguito incidente per maldestra manovra eseguita mentre ero alla guida del muletto (carrello elevatore), si trattava di semplici tentativi di ripulire in fretta risparmiando alla ditta l'onere del successivo smaltimento di tale rifiuto.

Ci terrei altresì a precisare che gli incidenti non sono mai stati causati, come invece qualcuno vorrebbe far credere, da una distrazione dovuta alla vista del didietro di una collega operaia piegata a sistemare la merce nei cartoni.

In caso di spontanea revoca del provvedimento, resto a Vostra disposizione per la immediata ripresa dell’attività lavorativa.

Distinti saluti.

Augusto Giannizzeri

P.S.: Amore, sbagliavo manovra pensando a te! Quindi in ginocchio ti chiedo: VUOI TU SPOSARMI?

All.: anello di fidanzamento in oro 18 carati con brillante (sottratto nottetempo dal portagioie di mia nonna).

2 commenti:

  1. Misspepita 0 - AngeloG. 130 ottobre 2012 10:51

    ufff...la tua risposta è più bella della mia...
    :(

    RispondiElimina

Allora: 'sto blog ogni tanto si mangia i commenti. Sì, è colpa delle lobby dei potenti che stanno osteggiando la mia crescente popolarità. Siccome sono un cagasotto non mi schiero contro i poteri forti, perciò vi chiedo: PER FAVORE PRIMA DI PUBBLICARE I VOSTRI COMMENTI COPIATELI, COSI' NON VANNO PERSI.
A VOLTE SPARISCONO SENZA UN PERCHE'.
GRAZIE.

In più ho deciso di impostare la moderazione dei commenti.