Pagine

giovedì 23 agosto 2012

DISTURBO ALIENO

Non so perché ma quando mi trovo in un posto chiuso e molto polveroso vengo colto da una incontrollabile flatulenza. Ho chiamato la rivista Focus per chiedere, loro mi hanno detto che per il momento non hanno spiegazioni, però mi hanno dato il numero di casa di Piero Angela dicendomi di chiedere anche a lui. Al numero di Piero Angela mi ha risposto il suo domestico filippino il quale mi ha detto che il Dottor Angela era impegnato a girare un importante documentario sulla foresta Amazzonica (era in bagno a fare il bisogno grosso) così non ho potuto chiedere.

La voce intanto si è sparsa e stamattina mi ha chiamato Daniele Bossari (quello della trasmissione televisiva Mistero) dicendomi che probabilmente sono stato rapito dagli alieni e che vuole fare una puntata tutta incentrata sul mio disturbo alieno, io ho accettato.

Se siete miei colleghi e avete bisogno di farvi accompagnare negli archivi per recuperare un faldone del 1992  è meglio se non chiedete a me.

14 commenti:

  1. che bisogno c'era di scomodare gente famosa?
    è evidente che sei allergico alla polvere, ed essendoti impedito lo starnuto a causa del setto nasale deviato -ipotesi suffragata dal tentativo di occultarlo piazzandoci sopra quegli orribili cosi bianchi- ecco, dicevo, che lo starnuto trova una diversa via d'uscita :)
    ... sono 30 euro, cocco ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tanto per chiarire:
      a vent'anni ho fatto il test per le allergia (prick test)e sono risultato positivo ai pollini, alle graminacee, alla betulla e agli acari della polvere;
      a trent'anni ho ripetuto il test e sono risultato positivo solo alle parietaria, al che, ricordando i precedenti risultati, ho chiesto alla dottoressa: "scusi, ma dalle allergie si può guarire?". Risposta: "No, al limite possono invertirsi le parti". Con un sofisticato microfono mi ha fatto sentire gli acari della polvere che sternutivano in mia presenza.

      P.S.: non ho il setto nasale deviato è tutto il resto che è storto.

      Elimina
  2. se vuoi ti metto in contatto con il "figlio di quark", immagino che abbia una spiegazione per tutto. Piero Angela è sempre stato il mio idolo fin da bambino, ma una volta un suo libro sui premi e le punizioni mi deluse per la sua banalità, a questo punto penso che lo avesse scritto mentre era a girare un altro grosso documentario sulla foresta Amazzonica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piero Angela è un grande, a me piaceva quando spiegava il corpo umano dall'interno, fingendosi miniaturizzato, e poi mi era piaciuto molto un suo libro che spiegava l'evoluzione, l'avevo trovato in biblioteca, mi era piaciuto talmente tanto che ne avevo fotocopiato diverse parti spendendo più soldi che se l'avessi comprato, lui (Piero Angela) ne sarebbe stato orgoglioso.

      Elimina
    2. il bagno del Dottor Angela e' un luogo chiuso e molto polveroso. io lo so bene. me lo ha detto la mia ex fidanzata. lei si spacciava per la foresta amazzonica, ma in realta' poteva dirsi vergine solo alle orecchie.

      Elimina
    3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    4. un giorno nella sala d'attesa del mio otorinolaringoiatra incontrai una ragazza che si spacciava per il deserto del Gobi.

      Elimina
    5. io invece frequentavo spesso la sala d'attesa di una ocarinalhaiingoiata. una grande artista...

      Elimina
    6. Io, in fila alla sportello della banca, ho incontrato il fante di denari.

      Elimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  4. ocarinalhaiingoiata (indovina chi sono veramente?)5 settembre 2012 14:45

    Ieri sera Piero Angela ha cercato di scovare il punto G con l'ausilio di una risonanza magnetica...saprà tante cose sto Piero ma io, fossi stata in lui, avrei usato un altro strumento...che so...un navigatore satellitare...

    Firmato:

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e chissà mai che non trovi anche l'Angelo punto G

      Elimina
    2. @ocarinalhaiingoiata: non so chi tu sia, dal nome si potrebbe dire che sei una fachira, per quanto riguarda il punto G è la variante laica del punto croce, non capisco cosa ci sia tantoda cercare, bastava chiedere a qualche esperto del ricamo.

      Elimina
    3. @marsiano: è più probabile che l'Angelo punto G riesca a trovare il Dott. Angela.

      Elimina

Allora: 'sto blog ogni tanto si mangia i commenti. Sì, è colpa delle lobby dei potenti che stanno osteggiando la mia crescente popolarità. Siccome sono un cagasotto non mi schiero contro i poteri forti, perciò vi chiedo: PER FAVORE PRIMA DI PUBBLICARE I VOSTRI COMMENTI COPIATELI, COSI' NON VANNO PERSI.
A VOLTE SPARISCONO SENZA UN PERCHE'.
GRAZIE.