Pagine

giovedì 12 luglio 2012

L'AMORE AL GIORNO D'OGGI

Per un certo periodo della mia vita ho creduto che bastasse dichiararsi alla persona amata per esserne automaticamente ricambiati. Riconosco che, se così fosse, sarebbe abbastanza triste perché ridurrebbe il tutto ad una questione di tempestività. Forse però un po' ci credo ancora, il rifiuto mi stupisce sempre, cioè me l'aspetto, ma un po' ci rimango spiazzato. Anche perché prima di dichiarasi uno cerca dei segnali positivi, e disgraziatamente li trova, perché si trova in uno stato alterato di coscienza che lo porta a interpretare male gli atteggiamenti del suo oggetto del desiderio: - Ma come non mi vuoi? E quella volta che mi hai guardato così languidamente? Ah, stavi guardando la borsetta in pelle di pitone che stava nella vetrina del negozio alle mie spalle? 

Io comunque la risolverei così:

cara, ho deciso di fidanzarmi con te a tua insaputa, ma solo ora che te lo dico mi rendo conto che così ora lo sai e non è più a tua insaputa, quindi i casi sono due:

o ti fidanzi con me fingendo di non sapere, passeggiamo mano nella mano ma rimani distante fischiettando non curante con l'aria di chi afferma "ma chi è costui che mi tiene la mano? Fi-ffi-ri-ffì manco lo conosco fi-fui-ffi-fì lo lascio fare solo per non essere maleducata"; ti porto a cena fuori, ti faccio piedino e tu anche se siamo allo stesso tavolo non mi rivolgi nemmeno uno sguardo e cerchi di attaccare bottone con quelli del tavolo vicino spiegando che sei lì per caso a dividere il tavolo con uno sconosciuto perché non c'erano altri posti liberi; facciamo l'amore e tu fingi di avere altri pensieri, sei troppo presa dalla trama del film che danno alla TV,  chi è sto tipo peloso che ti ansima addosso? Boh! Ti ricordi di aver lasciato una pentola sul fuoco, ti alzi e vai controllare.

Oppure... oppure ti fidanzi con un altro, ma a mia insaputa, perché altrimenti ne soffrirei troppo.

2 commenti:

  1. Mia nipote ha già tre fidanzati, solo che loro non lo sanno. é felice e quando non ne vuol sapere è libera di andarsene, insomma forse sono le coppie migliori ;)

    RispondiElimina
  2. Sono contento di sapere che per qualcuno funziona :)

    RispondiElimina

Allora: 'sto blog ogni tanto si mangia i commenti. Sì, è colpa delle lobby dei potenti che stanno osteggiando la mia crescente popolarità. Siccome sono un cagasotto non mi schiero contro i poteri forti, perciò vi chiedo: PER FAVORE PRIMA DI PUBBLICARE I VOSTRI COMMENTI COPIATELI, COSI' NON VANNO PERSI.
A VOLTE SPARISCONO SENZA UN PERCHE'.
GRAZIE.

In più ho deciso di impostare la moderazione dei commenti.