Pagine

giovedì 5 gennaio 2012

IL FREDDO NEGLI STINCHI

E' arrivato il freddo, quello serio, te ne accorgi perché lo senti nelle ossa. Punture di spilli che forano le guance appena metti il naso fuori, e aria gelida che penetra i vestiti.

Nessun commento:

Posta un commento

Allora: 'sto blog ogni tanto si mangia i commenti. Sì, è colpa delle lobby dei potenti che stanno osteggiando la mia crescente popolarità. Siccome sono un cagasotto non mi schiero contro i poteri forti, perciò vi chiedo: PER FAVORE PRIMA DI PUBBLICARE I VOSTRI COMMENTI COPIATELI, COSI' NON VANNO PERSI.
A VOLTE SPARISCONO SENZA UN PERCHE'.
GRAZIE.

In più ho deciso di impostare la moderazione dei commenti.