Pagine

sabato 8 gennaio 2011

ECCO

Ma chi sono io? Non lo so più. Quant'è difficile scegliersi un paio di scarpe quando non si sa più chi si è. Sono ancora il tipo che può andare in giro con le scarpe da skate giovanili e i pantaloni larghi o i jeans? La scelta sarebbe più semplice se avessi delle preferenze. Uno può andare in giro e sembrare un povero scemo ma indossare per lo meno qualcosa che gli piace, no? La realtà è che nei primi due minuti che sono nel negozio di scarpe mi piacciono tutte, passati quelli non me ne piace più nessuna; e questo ormai vale un po' per tutto. Sono talmente abituato a regolarmi in base alla gente che mi circonda che ormai questa maschera ormai non me la levo più, eppure sono confuso, come mi vogliono gli altri? Non lo so, ecco, sapere almeno questo sarebbe già un passo avanti. Ecco, potrei scegliermi un paio di scarpe a caso e diventare il tipo di persona che in genere indossa quelle scarpe, ecco, adattarmi io alle scarpe.

4 commenti:

  1. gli altri ti vogliono sempre in maniera diversa, opposta e contraddittoria, non si potranno mai accontantare i "tutti"...
    ma sul fatto delle scarpe..no, decisamente sono loro che devono adattarsi a te, io te l'ho detto, non si sa mai che ti ritrovi un paio di ballerina nella scarpiera..la moda è pericolosa eh ;P
    tau!

    RispondiElimina
  2. vada per le scarpe antinfortunistiche con la punta rinforzata,

    RispondiElimina
  3. Se ti comportassi così però avresti il problema di abbinare i pantaloni alle scarpe a cui hai deciso di abbinarti. E poi ci sarebbe il problema della camicia, del maglione, del cappello...insomma...forse dovresti sfruttare i cinque minuti in cui le scarpe ti piacciono tutte e scegliere quelle che ti vanno comode...infondo se ci devi fare un po' di strada l'importante è quello...

    RispondiElimina
  4. Troppo semplice... anzi no, impossibile!

    RispondiElimina

Allora: 'sto blog ogni tanto si mangia i commenti. Sì, è colpa delle lobby dei potenti che stanno osteggiando la mia crescente popolarità. Siccome sono un cagasotto non mi schiero contro i poteri forti, perciò vi chiedo: PER FAVORE PRIMA DI PUBBLICARE I VOSTRI COMMENTI COPIATELI, COSI' NON VANNO PERSI.
A VOLTE SPARISCONO SENZA UN PERCHE'.
GRAZIE.

In più ho deciso di impostare la moderazione dei commenti.